Radio Avana Cuba

Una voce amica che percorre il mondo

  • Español
  • English
  • Português
  • Esperanto
  • العربية
  • Français
  • Italiano
  • Seguici su
  • Radio Habana Cuba en Facebook
  • Radio Habana Cuba en Twitter
  • Radio Habana Cuba en Youtube
  • Canal RSS principal
  • Inviare messaggio

La Russia denuncia una nuova accusa d'ingerenza negli Stati Uniti

Dmitri Peskov. Immagine d'archivio.

Dmitri Peskov. Immagine d'archivio.

L'Avana, 14 Marzo (RHC) – Dopo la pubblicazione di un reportage della CNN sul presidente russo, Vladimir Putin, la Russia questo martedì lancia l'allarme circa l'esistenza di un nuovo piano per scaricare sul paese la responsabilità di una presunta intromissione nel processo elettorale e politico degli Stati Uniti.

Il servizio, intitolato L'uomo più potente del pianeta, costituisce un nuovo tentativo di accusare la Russia di aver cercato di influenzare la campagna elettorale del paese statunitense.

Il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, ha precisato che il canale televisivo muove accuse senza mostrare però prove concrete che dimostrino la veridicità di quanto sostenuto; tra queste quella secondo cui la Russia sarebbe in possesso di materiale compromettente che riguarderebbe il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, o quella relativa al presunto ordine impartito da Putin di spiare il processo elettorale statunitense.

Pubblicato da Enrica Matricoti
Commenti
Lascia un commento
Registrazione del numero di Utenti

3342111

  • Massimo: 19729
  • Ieri: 4162
  • Oggi: 2583
  • In Linea: 233
  • Totale: 3342111